GENNAIO
 


Sono terminate le feste con la Befana, smontiamo l`albero di Natale e riponiamo con cura gli addobbi negli scatoloni per conservarli intatti per il prossimo anno, e l`albero?
Niente paura, mettiamolo subito fuori a ridosso di una parete rivolta a sud, bagnamo e copriamo il vaso con una plastica per evitare che gelino le radici.
Con calma prepariamo una buca nel giardino e lo posiamo e anaffiamo se non ci sono pericoli di gelate; il prossimo natale lo riutilizzeremo se ci ricorderemo di lui durante l`anno, ha bisogno di poche cure H2O ogni settimana e un pochino di cibo...
In alternativa l`albero pu˛ anche rimanere nel vaso ma va molto curato e tenuto a nord ben riparato dal sole estivo.
Facciamo cadere la neve dagli arbusti sempreverdi, eviteranno spiacevoli rotture per il troppo peso.
Gli arbusti sempreverdi necessitano di poche potature, sono lenti a crescere ed iniziano a "muoversi" verso la fine di aprile, eventualmente poteremo in quel periodo, l`arbusto nasconderÓ i tagli con nuovi germogli.
Letamiamo tutti gli alberi e gli arbusti, una mezza secchiata di stallatico al piede di ognuno e una bella zippettata per interrarlo.